Art. 79 – Codice Deontologico Assistenti Sociali

(Legge 23 marzo 1993, n. 84)

Rivestire il ruolo di consigliere dell’Ordine Nazionale, Regionale o Interregionale o di consigliere di disciplina costituisce circostanza aggravante nell’eventuale procedimento disciplinare riferito al mancato rispetto dei precetti del Codice, ed in particolare di quelli riferiti ai rapporti con la professione e l’Ordine professionale.