Art. 14 – Codice Deontologico Chimici

(Approvato in data 11 ottobre 2018)

Segretezza della prestazione professionale

  1. Il professionista rispetta rigorosamente il segreto professionale sulle attività connesse alla prestazione professionale, sul contenuto e le finalità della stessa e su tutto ciò di cui sia venuto a conoscenza durante l’esecuzione della prestazione, salvo espressa autorizzazione del committente e fatte salve le norme di legge. L’obbligo del segreto professionale permane anche dopo la cessazione del rapporto con il cliente.
  2. Il professionista informa i propri collaboratori e dipendenti dell’obbligo del segreto professionale e si adopera e sorveglia che tale prescrizione sia anche da essi rispettata.