Art. 10 – Codice Deontologico Forense

(Approvato in data 31 gennaio 2014)

Dovere di fedeltà

L’avvocato deve adempiere fedelmente il mandato ricevuto, svolgendo la propria attività a tutela dell’interesse della parte assistita e nel rispetto del rilievo costituzionale e sociale della difesa.