Art. 3 – Codice Deontologico Igienisti Dentali

(Pubblicato in GU n.114 del 18-05-1999)

L’igienista dentale considera e accoglie ogni persona portatrice di un problema odontoiatrico, senza prevaricare il ruolo assegnatole e la colloca entro il suo contesto di cura, seguendola sempre nella prevenzione specifica oltre che in un contesto psico-fisico di più ampio respiro.