Art. 6 – Codice Deontologico Igienisti Dentali

(Pubblicato in GU n.114 del 18-05-1999)

L’esercizio della professione si basa sull’autonomia tecnico-professionale, sull’ indipendenza del giudizio, sulle conoscenze proprie della professione e sulla coscienza personale. L’igienista dentale ha il dovere di difendere la propria autonomia da condizionamenti.