Art. 25 – Codice Deontologico Infermieri

(Approvato in data 13 aprile 2019)

Volontà di limite agli interventi

L’Infermiere tutela la volontà della persona assistita di porre dei limiti agli interventi che ritiene non siano proporzionati alla sua condizione clinica o coerenti con la concezione di qualità della vita, espressa anche in forma anticipata dalla persona stessa.