Art. 42 – Codice Deontologico Infermieri

(Approvato in data 13 aprile 2019)

Libertà da condizionamenti

L’Infermiere e l’Ordine Professionale si impegnano affinché l’agire del professionista sia libero da impropri condizionamenti e interessi nonché da indebite pressioni di soggetti terzi tra cui persone di riferimento, altri operatori, imprese e associazioni.