Art. 18 – Codice Deontologico Ingegneri

(Approvato in data 1 dicembre 2006)

Rapporti con la collettività

18.1 L’ingegnere é personalmente responsabile della propria opera nei confronti della committenza e la sua attività professionale deve essere svolta tenendo conto preminentemente della tutela della collettività.