Art. 17 – Codice Deontologico Medici

(Approvato in data 13 giugno 2014)

Atti finalizzati a provocare la morte

Il medico, anche su richiesta del paziente, non deve effettuare né favorire atti finalizzati a provocarne la morte.