Art. 31 – Codice Deontologico Medici

(Approvato in data 13 giugno 2014)

Accordi illeciti nella prescrizione

Al medico è vietata ogni forma di prescrizione concordata che possa procurare o procuri a se stesso o a terzi un illecito vantaggio economico o altre utilità.