Art. 25 – Codice Deontologico Periti Industriali

(Approvato in data 24 gennaio 2013)

Il perito industriale e perito industriale laureato che dovesse ravvisare comportamenti professionali eticamente censurabili, da parte di un collega, anche in società di cui sia socio, dovrà informare di ciò il consiglio del collegio dell’ordine di appartenenza.