Art. 8 – Codice Deontologico Veterinari

(Approvato in data 15 ottobre 2019)

Inosservanza

L’inosservanza o l’ignoranza dei precetti, degli obblighi e dei divieti fissati dal presente Codice Deontologico costituisce abuso o mancanza nell’esercizio della professione o fatto disdicevole al decoro professionale, perseguibile disciplinarmente ai sensi delle vigenti Leggi.